CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

PREMESSO CHE

a) Mobatar S.r.l., con sede in Via Giampietro Combi, 42, 00142 Roma, iscritta al Camera di Commercio di Roma, P.Iva e C.F. 09925441009 (di seguito, “Mobatar”), è società specializzata nel settore della vendita di spazi pubblicitari su Internet e tramite telefonia mobile ed è titolare del sito Internet attualmente reperibile alla URL http://www.mobatar.it;

b) Mobatar è in grado di inviare messaggi pubblicitari di terzi, tramite SMS ed MMS, ai propri clienti che abbiano acconsentito a ricevere da Mobatar stessa – anche tramite SMS, MMS e modalità similari – materiale pubblicitario, informativo e informazioni commerciali di terzi, servizio;

c) Mobatar è autorizzata a raccogliere messaggi pubblicitari di terzi da diffondere, anche su base locale, su rete radiomobile, e, pertanto, può provvedere in nome proprio alla gestione degli ordini di pubblicità da erogare tramite SMS e MMS, alla stipula dei relativi contratti con gli inserzionisti, nonché alla fatturazione e all’incasso dei relativi ricavi pubblicitari.

d) Mobatar, con il presente contratto, consente agli inserzionisti che si siano registrati on line alla URL http://www.mobatar.it secondo le modalità di seguito previste, di ottenere la diffusione, tramite SMS, di messaggi pubblicitari autonomamente realizzati, selezionando l’ambito degli utenti Mobatar, destinatari dei messaggi, sulla base del sesso, dell’età, dell’area geografica e molto altro.

Tutto ciò premesso e formando le premesse, parte integrante ed essenziale del presente contratto, le Parti ulteriormente convengono quanto segue:

ART. 1 DEFINIZIONI

Oltre i termini definiti in premessa, i seguenti termini, quando usati nel presente contratto, avranno i significati che seguono, restando inteso che i singolari includono il plurale e viceversa:

Cliente: qualsiasi utente Internet;

Cliente Registrato: persona fisica o giuridica, ente o altra associazione, anche sfornita di personalità giuridica, che in nome e per conto proprio (“Self Provisioning”) o in nome e per conto di terzi (“SEM”), dopo aver compilato il Modulo di Registrazione con i dati richiesti, ha portato a completamento il processo di registrazione di cui al successivo art. 3, al fine di poter fruire del Servizio;

SMS: “Short Message Service”, brevi messaggi di testo, aventi al massimo 160 caratteri, trasmissibili attraverso le reti mobili da/verso tutti i terminali che supportano questa funzionalità;

Messaggio Pubblicitario: qualsiasi forma di messaggio diffuso, in qualsiasi modo, nell’esercizio di un’attività commerciale, industriale, artigianale o professionale allo scopo di promuovere il trasferimento di beni mobili o immobili, la prestazione di opere o di servizi oppure la costituzione o il trasferimento di diritti ed obblighi su di essi;

Servizio: servizio a pagamento, offerto da Mobatar ai sensi del presente Contratto, che consente al Cliente Registrato di ottenere la diffusione, tramite l’invio di SMS ai Utenti Mobatar, di uno o più Messaggi Pubblicitari autonomamente realizzati, selezionando, i destinatari dei Messaggi Pubblicitari sulla base del sesso, dell’età, dell’area geografica e molto altro. (di seguito “Ordine”);

Modulo di registrazione: insieme di tutti i campi del form on line, presente sulle pagine dedicate al Servizio, alla URL http://www.mobatar.it, che il cliente che intende fruire del Servizio stesso è tenuto a compilare per registrarsi;

Codice Privacy: il Decreto Legislativo n. 196/2003 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” e sue successive modifiche e integrazioni;

E-mail di richiesta attivazione account: messaggio di posta elettronica con cui Mobatar conferma al Cliente l’avvenuta compilazione del Modulo di Registrazione, gli richiede l’attivazione delle credenziali d’accesso tramite la selezione del link contenuto nel messaggio medesimo, trasmettendo in copia il presente contratto, l’informativa di Mobatar ai sensi dell’art. 13 del Codice Privacy (di seguito, l“Informativa”) e l’eventuale documento attestante la prestazione del consenso dell’Utente Registrato stesso per finalità ulteriori a quelle relative all’erogazione del Servizio.

Utenti Mobatar: soggetti che usufruiscono di un servizio erogato da Mobatar e che abbiano acconsentito a ricevere da Mobatar stessa – anche tramite SMS, MMS e modalità similari – messaggi pubblicitari e informazioni commerciali di terzi.

ART. 2 OGGETTO

Le presenti condizioni generali di contratto costituiscono i termini e le condizioni che regolano l’utilizzo, da parte dei Clienti Registrati, del Servizio.

Le condizioni generali di contratto qui riportate, unitamente all’Ordine, costituiscono il contratto tra Mobatar e il Cliente Registrato per l’esecuzione dei singoli Ordini.

ART. 3 PROCESSO DI REGISTRAZIONE

3.1 Per poter usufruire del Servizio, il Cliente è tenuto a completare il processo di registrazione, conformemente a quanto di seguito indicato.

In particolare l’utente dovrà:

a) inserire nel Modulo di registrazione, previa lettura dell’Informativa ivi contenuta, i dati personali richiesti; creare un proprio “Account”, scegliendo un codice di identificazione cliente (“Email”) e una parola chiave (“password”); accettare espressamente il presente Contratto ed approvare esplicitamente e, separatamente, le clausole vessatorie specificate in calce al presente Contratto, selezionando con il mouse le due caselle “Accetto”;

b) selezionare, entro 10 giorni dall’invio da parte di Mobatar, dell’E-mail di richiesta attivazione account, il link ivi contenuto ed attivare il proprio Account, inserendo Email e password nell’apposito spazio, e completare così il processo di registrazione.

Resta inteso che, nel caso in cui l’utente entro il suddetto termine non abbia completato il processo di registrazione, il presente contratto si intenderà automaticamente risolto e privo di effetti tra le parti.

3.2 Il Cliente prende atto e accetta l’esistenza dei files di Log relativi all’utilizzo del Servizio, generati e conservati a cura di Mobatar, il cui contenuto ha il carattere di riservatezza assoluta e potrà essere esibito su richiesta delle autorità competenti.

ART. 4 MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO E UTILIZZO DELLE CREDENZIALI DI AUTENTICAZIONE

4.1 Email e password costituiscono le credenziali d’accesso e di autenticazione dei Clienti Registrati al Servizio. Pertanto, ogni volta che un Cliente Registrato vorrà accedere on line alla propria sezione personale, presente sulle pagine di Mobatar dedicate al Servizio (per configurare ed inoltrare un Ordine, per modificare i propri dati o prendere visione del riepilogo degli Ordini inoltrati), dovrà inserire le suddette credenziali di autenticazione nell’apposito box presente nella home page del Servizio.

4.2 Una volta completato il processo di registrazione, il Cliente Registrato che acquista la campagna per conto di terzi, prima di configurare l’Ordine e la relativa campagna pubblicitaria, dovrà altresì inserire on line, nell’apposita sezione, denominata “Clienti”, nome o denominazione/ ragione sociale, codice fiscale e/o partita Iva dell’inserzionista proprio cliente, previa acquisizione del consenso espresso al trattamento dei dati personali ed alla comunicazione degli stessi a Mobatar, per le finalità indicate nell’Informativa e per quelle indicate nella propria informativa che il Cliente Registrato dichiara di avere fornito ai propri “clienti”, inserendo l’informazione che i dati personali di questi ultimi da esso comunicati a Mobatar saranno da quest’ultima trattati quale titolare onde fornire all’Cliente Registrato i resoconti relativi all’attività di cui al presente contratto.

4.3 Le credenziali di accesso e di autenticazione sono personali e non possono essere cedute. Il Cliente Registrato è tenuto a custodirle con la massima diligenza e a mantenerle riservate al fine di prevenire l’utilizzo del Servizio da parte di terzi non autorizzati.

4.4 Il Cliente Registrato si impegna a notificare immediatamente e comunque per iscritto a Mobatar, con le modalità di cui al successivo art. 15, l’eventuale furto, smarrimento o perdita a qualsiasi titolo delle stesse; qualsiasi uso non autorizzato da parte di terzi di tali dati o ogni altra violazione della sicurezza di cui venisse a conoscenza. La password può essere modificata in ogni momento seguendo le istruzioni fornite dal sistema.

4.5 Fermo restando quanto sopra, il Cliente Registrato sarà responsabile di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti dati, nonché di qualsiasi danno arrecato a Mobatar e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra, impegnandosi sin d’ora a manlevare e tenere indenne Mobatar da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal su indicato uso o abuso. Resta inteso che Mobatar non avrà alcuna responsabilità nei suoi confronti per eventuali danni che questi patisca per tale negligenza.

ART. 5 INSERIMENTO DEI MATERIALI - ORDINI.

5.1 Una volta completato il processo di registrazione, il Cliente Registrato potrà accedere al Servizio, al fine di configurare i Messaggi Pubblicitari e la relativa campagna ed inoltrare il proprio Ordine.

5.2 Il periodo di diffusione indicato al Cliente Registrato ai sensi della precedente lett. avrà valore indicativo e non vincolante per Mobatar. In proposito il Cliente Registrato prende atto che qualora si dovessero verificare, per esigenze di servizio, variazioni nelle date di invio dei Messaggi Pubblicitari, gli stessi saranno inviati entro i 3 giorni lavorativi successivi alle date indicate dal Cliente Registrato. Tali modifiche non daranno diritto alla risoluzione del Contratto né ad eventuali indennizzi di sorta.

5.3 Il Cliente Registrato prende atto che il testo gli SMS, oltre al numero massimo standard di 160 caratteri, dovrà avere un minimo di 20 caratteri.

In ogni caso i testi del Messaggio Pubblicitario dovranno essere redatti in italiano (salve parole straniere comunemente utilizzate).

5.4 Il Cliente Registrato prende atto ed accetta che l’Ordine sarà automaticamente bloccato in caso di inserimento di termini considerati, a titolo esemplificativo, volgari, pornografici, pedopornografici, osceni, blasfemi, razzisti, offensivi, corrispondenti a quelli contenuti in una lista preventivamente compilata da Mobatar e periodicamente aggiornata. Per proseguire la configurazione dei Messaggi Pubblicitari e della relativa campagna, il Cliente Registrato dovrà, pertanto, modificare il testo del Messaggio Pubblicitario.

5.5 Dopo la configurazione dei Messaggi Pubblicitari, il Cliente Registrato effettuerà il pagamento del corrispettivo dell’Ordine, come precisato nel successivo art. 10. Il Cliente Registrato prende atto che qualora il pagamento non vada a buon fine l’Ordine non si intenderà perfezionato.

5.6 L’Ordine inviato dal Cliente Registrato attraverso l’apposito form on-line è irrevocabile (fermo restando quanto previsto all’art. 9.6) e deve essere completo in ogni sua parte, ivi inclusi i materiali relativi ai Messaggi Pubblicitari da inviare.

ART. 6 DIRITTO DI RIFIUTO

Ferma restando l’esclusiva responsabilità del Cliente Registrato per il contenuto dei Messaggi Pubblicitari, l’invio degli stessi è subordinato all’approvazione insindacabile di Mobatar, che si riserva il diritto di rifiutare i Messaggi Pubblicitari, secondo quanto di seguito stabilito.

Una volta esaurite le operazioni di cui al precedente art. 5 da parte del Cliente Registrato, il Messaggio Pubblicitario sarà verificato. Qualora il contenuto del messaggio sia ritenuto da Mobatar pregiudizievole per l’immagine propria e/o di terzi, lesivo dei propri interessi, non adatto agli Utenti Mobatar, immorale, in contrasto con la legge o con il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale, Mobatar lo comunicherà al Cliente Registrato con ogni mezzo utile a tal fine (posta elettronica, telefono, SMS e/o sezione personale del Cliente Registrato disponibile on line nelle pagine dedicate al Servizio, alla URL http://www.mobatar.it) ed in tempo utile al fine di consentire a Mobatar di evadere l’Ordine nelle date prefissate, fissando nel contempo il termine entro cui inviare il materiale sostitutivo. Qualora non sia possibile fissare un termine per la sostituzione del materiale al fine di evadere l’Ordine entro le date originariamente indicate, le Parti concorderanno un diverso periodo di diffusione. Qualora il contenuto del Messaggio Pubblicitario sostitutivo non sia ritenuto conforme ai criteri sopra stabiliti e/o il materiale sostitutivo non pervenga nei termini indicati da Mobatar o comunque non si riesca a raggiungere un accordo riguardo al nuovo periodo di diffusione della compagna, il Messaggio Pubblicitario non sarà inviato e il Cliente Registrato avrà diritto esclusivamente di chiedere la restituzione del corrispettivo già versato per le prestazioni prenotate e pagate e non eseguite.

ART. 7 IMPEGNI E GARANZIE DEL CLIENTE REGISTRATO

7.1 Il Cliente Registrato sarà l’unico responsabile del contenuto dei Messaggi Pubblicitari, oltre che dell’esattezza e veridicità degli stessi.

7.2 Fermo restando quanto sopra (e salvo, in ogni caso, il diritto di Mobatar di verificare il contenuto dei Messaggi Pubblicitari ai sensi del precedente art. 6) il Cliente Registrato si impegna espressamente a rispettare ogni norma di legge vigente in relazione al contenuto dei Messaggi Pubblicitari (ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo, le disposizioni in materia di pubblicità commerciale, di pratiche commerciali ed in generale di tutela dei consumatori) ed ad accettare le regole del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale, obbligandosi, in particolare, a titolo meramente esemplificativo, a non inserire materiale: i) che tragga in inganno circa le reali caratteristiche dei prodotti/servizi pubblicizzati e/o l’attività esercitata dal Cliente Registrato o da terzi; ii) di natura offensiva, ingiuriosa, diffamatoria, calunniosa; pedopornografica, pornografica, volgare, oscena, indecente, ripugnante, violenta, blasfema ed in qualsiasi modo non conforme all’ordine pubblico o al buon costume; che possa arrecare danno in qualsiasi modo a minori di età o che abusi della loro naturale credulità o mancanza di esperienza; che rechi molestia alla quiete pubblica o privata o offesa o danno, diretto o indiretto, a chiunque o che incoraggi i terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile.

7.3 Il Cliente Registrato dichiara e garantisce:

a) di avere la legittima e piena disponibilità dei contenuti dei Messaggi Pubblicitari immesso, per conto proprio e/o di terzi, in sede di utilizzazione del Servizio, nonché la titolarità, in conformità a tutte le disposizioni di legge vigenti, ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo, le disposizioni di cui alla legge n. 633 del 22.4.1941 e sue successive modifiche e integrazioni (di seguito, “LDA”), di tutti i relativi diritti di sfruttamento economico necessari ai fini di cui al presente contratto;

b) che il suddetto materiale non viola alcun segno distintivo, diritto di proprietà intellettuale, industriale o altro diritto di terzi (ivi incluso, a titolo meramente esemplificativo, il diritto di immagine); che le informazioni in esso contenute sono e saranno vere, esatte e non ingannevoli;

c) di aver richiesto ed ottenuto e di mantenere durante tutto il periodo di diffusione dei Messaggi Pubblicitari, in conformità con ogni norma di legge (ivi incluse le disposizioni in materia di proprietà intellettuale e industriale), da ogni avente diritto ogni necessario consenso ed autorizzazione relativamente all’utilizzazione del contenuto del messaggio pubblicitario (ivi inclusi a titolo esemplificativo eventuali marchi o loghi);

d) di avere provveduto a compensare integralmente i titolari dei diritti relativi al contenuto dei messaggi pubblicitari ed ogni altro terzo avente diritto che abbia comunque partecipato alla relativa realizzazione, archiviazione e/o distribuzione;

e) che i dati personali di terzi inseriti dall’utente Registrato SEM nell’apposita sezione ai sensi del precedente art. 3.2 sono stati ottenuti nel rispetto del Codice Privacy e che i terzi interessati sono stati informati ed hanno espressamente acconsentito al trattamento dei dati stessi ed alla comunicazione degli stessi a terzi. Il Cliente Registrato si assume interamente ogni responsabilità sul fondamento di tale dichiarazione, sollevando Mobatar da qualsivoglia pretesa risarcitoria derivante dall’eventuale violazione di ogni disposizione contenuta nel Codice Privacy e relativa al trattamento dei dati personali di terzi contenuti nel Modulo di Registrazione.

f) di aver richiesto ed ottenuto e di mantenere durante tutto il periodo di diffusione dei Messaggi Pubblicitari le eventuali autorizzazioni, concessioni, iscrizioni e quant’altro richiesto dalle norme vigenti in Italia per l’esercizio della propria attività commerciale o professionale (ivi incluse le attività relative alla diffusione di messaggi pubblicitari svolte dall’Utente Registrato).

ART. 8 PRESE D’ATTO E MANLEVA

8.1 Fermo ogni altro rimedio previsto dal presente Contratto, il Cliente Registrato si impegna a manlevare e tenere indenne Mobatar, anche dopo la cessazione o lo scioglimento, per qualsiasi causa del presente Contratto, da ogni pregiudizio, danno, perdita, responsabilità, costo, onere o spesa (ivi comprese le eventuali spese legali) ed in relazione a qualsivoglia pretesa e/o domanda e/o azione (sia essa di carattere risarcitorio e/o a titolo di indennizzo), che sia stata e/o possa essere avanzata nei confronti di Mobatar in qualunque sede, da parte di terzi (ivi compresi i Utenti Mobatar), in relazione al contenuti dei messaggi pubblicitari, ed in particolare alla violazione (o mancato rispetto) da parte del Cliente Registrato di una qualsiasi delle disposizioni del precedente art. 7 e in dipendenza della realizzazione e diffusione degli stessi.

8.2 Fermo restando quanto sopra, in caso di violazione da parte del Cliente Registrato, di cui Mobatar sia venuta a conoscenza in qualsiasi modo, delle dichiarazioni e garanzie di cui al precedente art. 7, Mobatar sarà autorizzata a prendere ogni iniziativa, compresa l’interruzione del Servizio, salvo ogni altro rimedio previsto dalla legge o dal Contratto.

8.3 Il Cliente Registrato, essendosi obbligato con il presente Contratto ad uniformarsi al Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale (già Codice di Autodisciplina Pubblicitaria) e, quindi, ad accettare le decisioni del Giurì e le ingiunzioni divenute definitive del Comitato di Controllo, prende atto che Mobatar è tenuta ad interrompere il Servizio (e, pertanto, a bloccare l’invio dei messaggi) secondo quanto previsto dal Codice di Comunicazione Commerciale, nel caso di ricevimento di un ingiunzione di desistenza del Comitato di Controllo divenuta definitiva.

8.4 In caso di violazione delle disposizioni del precedente comma, nonché dell’ art. 7, Mobatar avrà diritto di trattenere i corrispettivi di cui all’art.10 versati dal Cliente Registrato, a titolo di penale, fermo restando il risarcimento dei maggiori danni subiti.

ART. 9 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

9.1 Resta inteso che i messaggi pubblicitari sono inviati ai Utenti Mobatar, unico titolare del trattamento dei dati personali dei Utenti Mobatar stessi, dai quali ha ottenuto l’autorizzazione ad inviare, anche tramite SMS, materiale pubblicitario, informativo e informazioni commerciali di terzi.

9.2 Mobatar si impegna esclusivamente a diffondere i messaggi pubblicitari realizzati e forniti dal Cliente Registrato, senza assumere alcuna responsabilità per eventuali danni, pretese o perdite, dirette o indirette, derivanti dalle scelte pubblicitarie effettuate dal Cliente Registrato, in assoluta autonomia. Mobatar, pertanto, non può essere considerata responsabile dalla mancata efficacia della campagna pubblicitaria, rimanendo a carico del Cliente Registrato il rischio del mancato ritorno pubblicitario.

9.3 Mobatar non potrà essere considerata responsabile della mancata prestazione del Servizio oggetto del presente Contratto derivante:(i) dal mancato, difettoso e/o erroneo funzionamento dei terminali mobili degli Utenti Mobatar; (ii) dall’irreperibilità del terminale mobile dell’Utente Mobatar per un periodo superiore alle 24 ore (ivi inclusi i casi di terminale spento o irraggiungibile per qualsiasi motivazione); (iii) dalle apparecchiature del Cliente Registrato o di terzi, inclusi gli Internet Service Providers, di collegamenti telefonici e/o telematici non gestiti direttamente da Mobatar o da persone di cui questa debba rispondere o dei mezzi elettronici di comunicazione per cause al di fuori della sfera del proprio prevedibile controllo (compresi, in via esemplificativa e non esaustiva, incendi, disastri naturali, mancanza di energia, indisponibilità delle linee di collegamento telefoniche o di altri fornitori dei servizi di rete, malfunzionamento dei server ed altri dispositivi elettronici, anche non facenti parte integrante della rete Internet, malfunzionamento dei software installati dal Cliente Registato, nonché da azioni di altri utenti o di altre persone aventi accesso alla rete).

9.4 Fermo restando quanto previsto nel precedente art. 5.2, in caso di mancata totale diffusione dei Messaggi Pubblicitari il Cliente Registrato potrà a sua scelta richiedere la ripetizione dell’inserzione (ossia, l’erogazione di una nuova campagna pubblicitaria in altra data) o il rimborso di quanto versato, tramite emissione di nota di credito, con esclusione di ogni risarcimento dei danni o indennità.

9.5 In caso di parziale diffusione della pubblicità che abbia comportato l’invio di un numero di messaggi inferiore del 90% di quelli “prenotati” per cause indipendenti dalla volontà di Mobatar, il Cliente Registrato potrà a sua scelta richiedere il recupero dei messaggi non inviati in altra data oppure una riduzione del corrispettivo (tramite nota di credito) con esclusione di ogni risarcimento dei danni o indennità.

9.6 Al Cliente Registrato è riconosciuta la facoltà di rinuncia alla campagna acquistata se comunicata tramite fax o raccomandata A/R agli indirizzi di cui al successivo art. 15 con un preavviso di 10 giorni rispetto alla data di invio con l’addebito di una penale pari al 30% del corrispettivo dei messaggi acquistati calcolato al prezzo di listino in vigore al momento dell’acquisto.

9.7 Il Cliente Registrato non vanta alcun diritto di esclusiva merceologica nell’esecuzione del Contratto.

ART. 10 CORRISPETTIVO. TERMINI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

10.1 Il corrispettivo del Servizio è determinato sulla base dei listini pubblicati on line, al netto di IVA, in relazione al numero messaggi richiesti, all’area geografica di destinazione ed alle altre scelte effettuate dal Cliente Registrato in fase di configurazione della campagna pubblicitaria ai sensi del precedente art. 5.1. Dovrà essere corrisposto in via anticipata in un’unica soluzione tramite Carta di Credito o Trasferimento Bancario, al momento dell’inoltro dell’Ordine.

10.2 Mobatar contestualmente emetterà fattura intestata al Cliente Registrato, e la invierà a quest’ultimo via e-mail all’indirizzo dallo stesso indicato nel Modulo di Registrazione e la renderà disponibile on line sulle pagine di Mobatar dedicate al Servizio, all’interno della sezione personale del Cliente Registrato. I dati necessari per la fatturazione del Servizio sono forniti a Mobatar dal Cliente Registrato attraverso la compilazione del Modulo di Registrazione.

10.3 Mobatar si riserva la facoltà di non attivare o di sospendere od interrompere il Servizio in qualsiasi momento e di risolvere il presente Contratto ex art. 1456 c. ai sensi del successivo art. 13, qualora i dati necessari per la fatturazione di cui al precedente comma 2 del presente articolo risultassero errati o non esistenti.

ART. 11 DURATA E RECESSO

11.1 Il presente contratto, decorrente dalla data di attivazione da parte del Cliente Registrato delle proprie credenziali d’accesso a seguito della ricezione della E-mail di richiesta attivazione account, è a tempo indeterminato. Ciascuna Parte avrà facoltà di recedere dal Contratto incondizionatamente in qualsiasi momento, senza penalità, tramite l’invio di una lettera raccomandata con un preavviso di 30 (trenta) giorni.

11.2 In caso di recesso o di cessazione per qualsiasi causa del presente Contratto, Mobatar darà comunque esecuzione agli Ordini già raccolti e, quindi, erogherà comunque le campagne già configurate ed acquistate da parte del Cliente Registrato in data antecedente alla data di efficacia del recesso o alla data di cessazione del contratto e da diffondersi in data successiva, cancellando i dati del Cliente Registrato solo a seguito dell’esecuzione dell’Ordine.

ART. 12 PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il Cliente Registrato riconosce espressamente che costituiscono diritti di proprietà industriale o intellettuale di Mobatar e restano di titolarità esclusiva di Mobatar, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, i nomi di dominio Internet, marchi, disegni, logo, slogans, know-how, codice sorgente, software, hardware, progetti, applicativi, brevetti, segreti industriali, formule, algoritmi, modelli, banche dati e simili, relativi al Servizio. Di conseguenza il Cliente Registrato non potrà in alcun caso vantare, per alcun motivo, un qualsiasi diritto su tali diritti di proprietà intellettuale anche in seguito alla risoluzione o allo scioglimento del contratto, né copiare, modificare, vendere, cedere, sublicenziare, conferire, trasferire a terzi o creare opere.

ART. 13 CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Mobatar si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente Contratto, ai sensi dell’articolo 1456 c.c., mediante comunicazione scritta al Cliente Registrato in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute negli artt. 4, 7, 10 e 12 . E’ fatto salvo, in ogni caso, il diritto al risarcimento dei danni eventualmente subiti.

ART. 14 ASSISTENZA

Mobatar fornirà un servizio di assistenza, per la risoluzione dei problemi relativi al Servizio, effettuato tramite Help Desk attraverso on line nella pagine dedicate al Servizio, alla URL http:// www.mobatar.it, secondo le modalità di volta in volta indicate on-line.

ART. 15 COMUNICAZIONI

15.1 Le comunicazioni relative al presente Contratto potranno essere inviate dalle parti ai seguenti indirizzi:

• per Mobatar S.r.l.: Mobatar S.r.l., Via Giampietro Combi, 42 – Roma o casella di posta elettronica info@mobatar.it. In quest’ultimo caso, le comunicazioni dovranno pervenire unicamente dalla casella di posta elettronica indicata dal Cliente Registrato nel Modulo di Registrazione;

• per il Cliente Registrato: indirizzo di residenza/sede legale o recapito alternativo, casella di posta elettronica e numero di telefono indicati nel Modulo di Registrazione.

15.2 Il Cliente Registrato è tenuto a comunicare tempestivamente a Mobatar ogni variazione dei propri dati.

ART. 16 MODIFICHE

Nel caso in cui Mobatar apporti modifiche al presente Contratto, renderà disponibili le nuove condizioni contrattuali on line nelle pagine web dedicate al Servizio, alla URL http://www.mobatar.it, 15 gg. prima della loro entrata in vigore. Resta inteso che qualora il Cliente Registrato non intenda accettare le modifiche potrà recedere dal presente Contratto tramite l’invio di una lettera raccomandata senza necessità di preavviso e salve le disposizioni di cui all’art.11.2. Fermo quanto sopra, il Cliente Registrato riconosce ed accetta che l’utilizzo del Servizio dopo l’entrata in vigore delle nuove condizioni, vale come accettazione delle stesse.

ART. 17 LEGGE APPLICABILE

Il presente Contratto deve intendersi interpretato e regolato in conformità con la legge italiana.

ART. 18 ONERI FISCALI

Le spese relative alla eventuale registrazione della presente scrittura privata saranno a carico di quella parte che – con il proprio inadempimento – ne dovesse dar causa.

ART. 19 NATURA DEL CONTRATTO

In nessun caso il presente contratto potrà essere considerato tale da costituire un rapporto di associazione di qualsivoglia natura tra Mobatar ed il Cliente Registrato ed in nessun caso Mobatar potrà essere ritenuta responsabile delle obbligazioni assunte del Cliente Registrato nei confronti di terzi, anche qualora tali obbligazioni derivassero dall’esecuzione del presente Contratto.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente Registrato dichiara di aver preso visione e di accettare espressamente le clausole di cui agli artt. 4.4 ”Modalità di Accesso al Servizio e Utilizzo delle credenziali di autenticazione; 6 “Diritto di Rifiuto”; 8.3 “Prese d’atto e manleva”; 9 “Limitazioni di responsabilità”; 11 “Durata e Recesso”; Art.16. “Modifiche”.